18 Dic

Quale meta esotica sceglieresti per le tue vacanze natalizie? Il freddo è ormai arrivato!
Se al look “imbacuccato” preferite costume, maschera e crema solare, le feste natalizie sono l’occasione perfetta per partire e scoprire mete nuove dove i raggi del sole vi riscalderanno la pelle. Ecco allora qualche idea per regalarsi un caldo e fantastico Natale.

MADAGASCAR

Isola nell’oceano Indiano al largo della costa orientale dell’Africa con circa 250.000 specie animali, è una destinazione ideale per tutti gli appassionati di fauna selvatica. Il malgascio è la lingua ufficiale dell’isola ma la popolazione parla correntemente anche il francese. Le massime annuali sono comprese tra i 25°C e i 30°C.

BUENOS AIRES

Buenos Aires è la capitale dell’Argentina ed è una delle metropoli più grandi del Sudamerica.
Cibo fantastico, vini corposi e un’atmosfera brillante vi aspettano a Buenos Aires, da La Boca alle strade di San Telmo ai negozi alla moda e i bar di Palermo Viejo.
Nel periodo natalizio la temperatura media è intorno ai 25°C, ottima per indossare il costume e fare un tuffo.

RIO DE JANEIRO

Rio, con il suo carnevale, è senza dubbio una delle città più vivaci al mondo ma anche sede di grandissime differenze culturali. Le spiagge di Copacabana con le scuole di Samba, Choro e Bossa Nova che fanno da colonna sonora alle spiagge è definita una delle nuove sette meraviglie del mondo: il Cristo Redentore. La temperatura media è tra i 25°C e i 30°C.

HAWAII

Caratterizzate da micro-ambienti differenti tra loro, ognuno con una propria condizione climatica, vegetazione e fauna, le Hawaii hanno, in dicembre, una temperatura ideale per una vacanza al mare.

CITTÀ DEL CAPO

Il luogo più bello del mondo 2014 secondo il New York Times.
La città gode di un ottimo clima e di una posizione molto scenografica, ed è ricca di attrazioni. Sulle spiagge della città si praticano ogni tipo di sport acquatici come windsurfer, kitesurfer, vela e snorkeling.
Meta ideale per chi ama lo sport e che porta sempre in valigia pinne e maschera.

BALI

Uluwatu e Kuta sono località ambitissime per i surfisti e a Tanah Lot c’è un santuario, specchio della cultura indonesiana.
Temperature tra i 26°C e i 29°C rendono piacevolissimo il soggiorno.

MIAMI, STATI UNITI

Miami capitale del divertimento mondiale.
Centinaia di locali, ogni locale ha una serata diversa e particolare per accontentare i gusti di tutti i turisti da quelle latino-americano a quelle di musica elettronica a quelle dance commerciale.
Per il pre-serata basterà girare i tanti locali sparsi a South Beach che sin dalle 8 di sera iniziano ad essere pieni di gente. Per chi ama bere una birra e giocare a biliardo può scegliere di passare la serata al Fat Tuesday oppure se desiderate un cocktail in un ambiente più chic, Marlin Hotel è il posto giusto.

CUBA

Non c’è Paese che eguagli Cuba. La sua ricchezza naturale e il suo relax sono unici al mondo.
Il clima caldo di Cuba e le sue grandi spiagge come quelle tropicali di Varadero, belle come una cartolina, ne fanno una destinazione perfetta per scappare dal gelo invernale. Mentre per chiama conoscere le strade, il popolo e la cultura cubana non può certo rinunciare ad una lunga passeggiata tra gli splendidi edifici coloniali della storica L’Avana.

Leave a comment